Author

Giovanni Piantadosi

Browsing

Concerto di solidarietà Pro Alzheimer Natale 2019

Cuore, Impegno, Passione, Determinazione, Musica, Solidarietà, Condivisione, Risultati, Orgoglio, Continuità… Il nostro lavoroi non si ferma. Un sentito ringraziamento va all’Associazione Culturale Diapason, al Coro Arturo Toscanini, alle famiglie dell’Associazione Alzheimer Uniti Aprilia ODV, al Sindaco, ai rappresentanti dell’amministrazione comunale, alle numerose associazioni apriliani presenti e a tutti coloro che hanno partecipatocol cuore.
Appunatmento al prossimo anno e….Auguri di buon Natale a Tutti!!!!

Si è tenuta nei giorni scorsi a L’Aia in Olanda, la Conferenza Annuale Alzheimer Europa.

Nell’occasione, è stato presentato anche il progetto di Aprilia, quale Citta Amica delle Persone con Demenza. Il progetto, come noto, è in pieno svolgimento e prossimamente verranno poste in essere altre importanti iniziative per il pieno coinvolgimento di tutta la comunità cittadina per la presa in carico a tutto tondo delle persone fragili con Demenza.

Aprilia in prima linea sulle demenze: la città rappresentata al convegno “alzheimer XXI – Buone Pratiche e Valide Connessioni”.
Si è tenuto ieri, in occasione della giornata mondiale dell’Alzheimer, il convegno “Alzheimer XXI: Buone Pratiche e Valide Connessioni”, organizzato da Alzheimer Uniti Roma e che si è svolto in Campidoglio A Roma nella sala della Protomoteca.

Interventi in favore di persone affette da disabilità gravissima (Decreto Interministeriale del 26 settembre 2016 – D.G.R. n. 104 del 7 marzo 2017 e D.G.R. 430 del 28 giugno 2019)

VEDI DOCUMENTAZIONE ALLEGATA
BENEFICIARI:
Persone con grave o gravissimo stato di demenza
INTERVENTI:
1) Assegno di Cura (contributo economico per prestazioni rese da personale qualificato scelto direttamente dalla famiglia
2) Contributo di cura (contributo economico per supporto all afigura del caregiver familiare)
VEDI DOCUMENTAZIONE ALLEGATA

avviso pubblico disabilità gravissima

modello assegno di cura

scheda informativa

Contattaci whatsapp